A Seveso dal 1995



Progetti

PAROLE CHE CURANO, LUOGO CHE ACCOGLIE


Il progetto PAROLE CHE CURANO, LUOGO CHE ACCOGLIE nasce per fornire alle/agli adolescenti strumenti di consapevolezza circa le realtà in cui sono immersi attraverso un differente uso della parola. I ragazzi e le ragazze impareranno a raccontare la loro esperienza attraverso un Laboratorio di socioanalisi narrativa e un Laboratorio di videomaking e produzione musicale per innescare un processo di cambiamento positivo.

Potete donare per sostenere il progetto cliccando sul pulsante qui sotto:
Dona ora

BORSE DI VITA/ una estate a Villa Dho


Lo stage di inclusione sociale, una forma di tirocinio entrata in vigore con DGR 25 luglio 2016 – n. X/5451 e che rientra tra le attivita’ volte a garantire l’inclusione sociale delle persone portatrici di diverse fragilità ed è da intendersi come uno strumento a disposizione degli operatori sociali e sanitari. In altri termini una prestazione lavorativa intesa come occasione di crescita umana e spirituale, che permetta alle adolescenti di oggi – e soprattutto alle adolescenti che vivono al di fuori della propria famiglia e quindi in situazione di estrema fragilità - di sperimentare il medievale ora et labora commisurato ai nostri tempi. Vengono individuati n. 6 percorsi di tirocinio di inclusione sociale e n. 4 percorsi di volontariato con gettone di premialità per 10 giovani donne, di età compresa tra i 16 e i 22 anni. Ogni percorso individuale viene pensato e modellato a partire dalle effettive capacità di ogni singola ragazza e dalle opportunità che offre il contesto di esperienza lavorativa cui ogni giovane viene abbinata.

CASA GRAZIA A LIMBIATE



Casa Grazia e’ il nuovo progetto di accoglienza per donne in temporanea difficolta’, nato dalla collaborazione di Natur&-Onlus con CA.DO.M. - Centro Aiuto Donne Maltrattate.
Casa Grazia e’ il nuovo un villino circondato da un giardino e da un orto destinato a diventare un rifugio sicuro per donne sole o con figli in situazione di temporanea difficolta' abitativa. L'edificio e' stato donato a CA.DO.M. dalla benefattrice Maria Grazia Locati di Limbiate. La gestione di Casa Grazia e' stata affidata alla nostra Associazione, che si e' subito riconosciuta negli obiettivi del progetto e nei valori del nostro partner. CA.DO.M. - Centro Aiuto Donne Maltrattate - e' infatti una Associazione di volontariato laica aconfessionale apartitica composta di sole donne, fondata nel 1994 a Monza, che ha accolto e sostenuto in questi anni oltre 4500 donne. Vedi anche www.cadom.it

[Scheda Fondazione Monza Brianza]
[Sintesi progetto Villa Dho]